Formazione per Preposti alla sicurezza

Durata: 8 ore – Validità: 5 anni

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si pone come obiettivo quello di migliorare la capacità dei preposti alla sicurezza di interpretazione degli atteggiamenti e del comportamento del personale e di favorire il loro inserimento nella gestione delle situazioni di pericolo e di emergenza.
I partecipanti all’esperienza formativa saranno in grado di mettere in atto le competenze in merito all’igiene e alla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Contenuti didattici

Modulo 1 – Legislazione in materia di igiene e sicurezza
• i principi innovatori dei D.Lgs.626/94 e D.Lgs. 81/08 e smi e rapporti con la legislazione preesistente
• la distribuzione delle attribuzioni e competenze alla luce dei D.Lgs.81/08 e smi e 758/94
• obblighi e responsabilità del datore di lavoro
• delega di funzione: ammissibilità, contenuto, requisiti e forma
• gli obblighi delle altre figure coinvolte
• i compiti del preposto nel sistema di organizzazione e gestione della sicurezza

Modulo 2 – Organizzazione e gestione della sicurezza
• principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità
• relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione
• definizione e individuazione dei fattori di rischio
• incidenti e infortuni mancati
• tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri
• valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera
• Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione

Durata

  • 8 ore

Validità

  • 5 anni

Riferimenti Normativi

Art.37 del D.Lgs. 81/08
Accordo Stato‐Regioni del 21.12.11
Accordo Stato‐Regioni del 25.07.12
Accordo Stato‐Regioni del 07.07.16

MI INTERESSA

Inviaci una email

1 + 1 = ?